Acquisti online e Banca Intesa

Buongiorno,

visto che da qualche giorno si parla di Banca Intesa (in
riferimento al loro spot) e che su questa lista si è parlato spesso di
carte di credito e problemi con quest'ultime e l'e-commerce, ho pensato di
raccontare la mia esperienza per portare a conoscenza della lista una
novità di cui mi sembra non si sia ancora parlato molto (perlomeno non in
questa lista).

Acquisto online da anni e tranquillamente, utilizzando come metodo di
pagamento la carta di credito. Ciò fino al 1° novembre. In quel giorno
tento di fare un acquisto su Yoox e ottengo un messaggio di
"autorizzazione negata" come risposta di Gestpay (il pos virtuale che
verifica la validità dei numeri di carta immessi dagli acquirenti).

La mia carta di credito è ovviamente a posto...non riesco a capire dove è
il problema. Interpello la mia banca, Banca Intesa, che scarica la colpa
su Gestpay di Banca Sella. Secondo l'impiegato con il quale ho parlato,
l'autorizzazione mi viene negata perché non c'è un accordo tra Banca
Intesa e Banca Sella per l'utilizzo del circuito elettronico di
quest'ultima. Ma se ho acquistato regolarmente online (anche su Yoox) fino
a poche settimane fa...tramite Gestpay?! Complimenti per l'ignoranza.

Il problema sembra risiedere nello switch definitivo da parte di Banca
Intesa al sistema "Verified by Visa". Sembra che la mia banca non si sia
ancora adeguata correttamente (questo è ciò che mi riferiscono sia Banca
Sella che Yoox)...e nel frattempo chiede a chi vuole acquistare online di
attivare il servizio Monetaonline.

Monetaonline è un servizio a pagamento, 15€ di attivazione più un costo
fisso di ricarica...perché sì, Banca Intesa ti obbliga ad attivare una
cosa che non vuoi...e non è nemmeno una carta di credito ma una sorta di
scheda ricaricabile...una cosa che, considerando che pago ancora il canone
annuale per la mia carta (mentre ai nuovi correntisti la danno
gratuitamente), dovrebbero regalarmi.

Il desiderio che nasce spontaneo è, quindi, quello di andare a servirmi
presso un'altra banca...certo non cambierà molto, ma forse risolverò il
mio problema e avrò la carta di credito inclusa nel conto.

Detto ciò, sperando di non aver annoiato, come mai il sistema Verified by
Visa deve ricadere in termini di costi sugli utenti finali e inoltre
diminuendo le opportunità di vendita dei merchant? Ci sono effettivamente
state così tante frodi da giustificare l'esistenza di questo sistema?

Byebye :-)
Sebastiano

--
| sebastiano@pagani.name
| http://fascinazioni.wordpress. com