Alla faccia dell'usabilita'...

Cari listaroli,

per un momento vi distraggo dal CRM-tormentone, con un tema meno complesso
e, forse, ancora piu' preoccupante.

Una notizia segnalatami da e-day mi getta nuovamente nello sconforto,
perche' e' evidente che stiamo continuando a parlare in un mondo di
sordi......e non c'e' piu' sordo di chi non vuole ascoltare, giusto?

Ecco la notizia:

"In occasione del lancio della nuova berlina, la Citroën ha strutturato il
proprio sito internet come una vera e propria concessionaria virtuale.
Collegandosi a www.citroen.it, l’utente potrà avere accesso in 3D a tre
vetture in esposizione, con tutta una serie di opzioni: ascoltare il
rumore del motore, aprire gli sportelli, vedere gli spot, ecc. Grande
novità e attrattiva del sito è la simulazione di guida reale, a bordo
della C5, lungo lo stesso percorso utilizzato per lo spot televisivo. Se
si è interessati a prezzi e promozioni, basta cliccare su l’offert@web
per reperire tutte le informazioni necessarie. Unico macroscopico neo del
sito della casa francese è dato dall’obbligo, a cui l’utente deve
sottostare, di scaricare una plug-in, denominata ScolVoyager.exe, di
circa 1,2 MB, per poter accedere alle pagine web più interessanti. "

Alla faccia dell'usabilita', sembra evidente quello che quello che viene
definito l'unico macroscopico neo sia, in realta', un macroscopico ERRORE,
perche' costringere un utente a scaricare 1,2 MB di un plug-in (che
evidentemente sara' utilizzato solo per il sito CITROEN) significa
trascurare il piccolo insignificante dettaglio della velocita' media di
collegamento ad Internet, e l'altrettando piccolo insignificante dettaglio
della difficolta' di molti utenti nell'installare un plug-in...nonostante
la semplicita' del set-up!

Ma voi....avete mai fatto una "simulazione di guida reale" e, soprattutto,
sullo "stesso percorso utilizzato per lo spot televisivo"? e-mozionante,
no?

Salud!
Simonetta

Simonetta Zandiri
zandiri@tin.it
tel.011/9859884