Ancora e-mail mrk e privacy

salve a tutti,

scusate la ripetizione, ho già visto i vecchi post, ma continuo a non
capire come dovò comportarmi...

la mia società produce gadget promozionali e da due anni mi occupo del
dell'invio di e-mail promozionali e della gestione dei contatti raccolti,
in vista di una qualsiasi fiera invio una e-mail agli espositori,
presentando i nostri prodotti.

il nostro target è illimitato, qualsiasi "azienda", di qualsiasi settore,
potrebbe avere bisogno di far produrre un gadget personalizzato in vista
di un evento.

pur reperendo gli indirizzi da cataloghi espositori fiere, ho sempre
ottenuto un riscontro altissimo e fino ad oggi nessuno si è mai lamentato
delle mie comunicazioni commerciali.

Stando alle nuove normative, non potrò più "permettermi" di inviare queste
proposte commerciali perchè considerate spam!

tengo a dire che le comunicazioni vengono inviate +/- 6 volte all'anno ,
il messaggio non supera mai i 40k, ho sempre riportato la ragione sociale
della mia azienda con tutti i dati per essere contattati.

nel messaggio ho sempre inserito un campo remove. tutte le volte che un
utente ne faceva richiesta veniva cancellato immediatamente senza essere
più disturbato.

In due anni, ho avuto tanti contatti ed ho realizzato parecchie vendite a
seguito di una comunicazione commerciale avvenuta via e-mail e davvero
poche aziende hanno fatto richiesta di essere cancellati.

ora venendo a quello che non ho capito...
d'ora in avanti non potrò più svolgere questa attività se non dopo aver
richiesto il consenso?
come lo richiedo il consenso? tramite una e-mail? (?)

anche gli indirizzi raccolti dai cataloghi fiere o pagine gialle, non sono
utilizzabili per questo genere d'invio?

un ultima cosa, sul nostro sito web è possibile richiedere info o offerte,
dopo avere inserito i propri dati ...come dovrò trattare i nominativi
raccolti in questo modo?
potrò inviare offerte e novità?

grazie sin d'ora a chi vorrà rispondere.
Cristina Pascuzzi