Audit e giustificazione delle spese adv on-line

Ciao a tutta la lista,

tutti (spero!) avrete qualcuno che controlla come spendete i soldi in adv e verifica randomicamente che le dichiarazioni corrispondano a quanto speso effettivamente.

In un’azienda sana, i controlli sono fondamentali perchè le cose funzionino al meglio e nessuno se ne approfitti.

L’Audit interno, in questo senso è un utile “guardia del corpo” per chi è responsabile delle spese. Giustificare le spese fatte sui media tradizionali è semplice, esiste un sito dove poter scaricare i giustificativi, oppure più “rusticamente” si possono comprare i giornali e ritagliare le pagine utili.

Con le spese on line è tutto più difficile. Come si fa a giustificare l’acquisto di impression e click?

Al momento ci sono venute in mente queste possibilità:

1) potremmo fidarci della reportistica fornita dal partner (ma non è detto che l’audit interno si fidi a sua volta);

2) abbiamo sentito parlare di adserver, che risiedono nell’azienda che acquista spazi adv e erogano i banner ogni volta che un sito lo richiede.

Ci piacerebbe sapere se qualcuno della lista ha affrontato lo stesso problema e ha qualche soluzione da suggerire.

Grazie in anticipo per ogni contributo.

Giovanni Teofilo Chiarelli
Linear Assicurazioni
Responsabile Area Commerciale e Marketing
Linear Assicurazioni S.p.A. - GRUPPO UNIPOL
Via del Pilastro, 52 - 40127 Bologna
tel. 051-6378111 fax 051-6338341
e-mail: chiarellig@linear.it
www.onlinear.it