Bloccare lo spam di Libero

Salve a tutti gli m-listari.

E' la prima volta che scrivo perchè in questi mesi ho solo "ascoltato" i
vostri commenti e le vostre discussioni.

Vorrei sottoporvi un mio problema, ormai annoso nel campo del mktg sul
web.

Io ho l'abbonamento ad Internet tramite Wind. L'altro giorno, stanca
dell'ennesima spam ho scritto una "cortese lettera" al web call center di
Libero, il quale cortesemente mi ha spiegato come disiscrivermi dalla
newsletter di Libero (alla quale ovviamente io non mi ero iscritta
affatto!), poi mi arrivavano i messaggi pubblicitari, ed anche lì ho
chiesto come fare a non averli e blà blà blà.....ve la faccio breve.

Ho mandato lettere minatorie perchè non facciano più queste cose e, sapete
come è andata a finire? Stamattina vado ad aprire la mia posta e, cosa ti
vedo? Niente poco di meno che un'altra newsletter!!!!

Ma insomma, CHE DEVO FARE?!?!?

Mi sono ri-cancellata e ho ri-mandato una lettera minatoria.
Volevo chiedere se qualcuno di voi sa quali mezzi leciti, e quindi legali,
ma non troppo dispendiosi, io ho a disposizione per contrastare questa
aberrante forma di interruption mktg, che tra l'altro mette in cattiva
luce quanti invece fanno dell'e-mail mktg una strategia efficiente ed
efficace (porto ad esempio un'esperienza positiva fresca fresca di ieri,
il web call center di Yoox è favoloso - risponde di persona e non in
automatico come fa Libero - come la loro newsletter che ho richiesto io e
di cui sono pienamente soddisfatta!).

Sono ben accetti i vostri consigli, e ovviamente, anche soluzioni non
troppo consone alla "liceità". So che esiste un modo di bloccare il
mittente, ma il mio problema non è certo questo, io vorrei, come dire,
dare una bella lezione a chi non sa trattare affato con rispetto i propri
clienti! Ovviamente dismetterò l'abbonamento!

Grazie a tutta lista.

Francesca Carlotta