Blogger vil razza dannata? Indagine casereccia sulla blogosfera

Vorrei fare un sondaggio casereccio sulla cosiddetta
"blogosfera", sfruttando biecamente Mlist che conta piu' di 6000 iscritti e quindi rappresenta una fetta significativa di utenti "evoluti" che trafficano su internet :)

Il fenomeno dei blog a me pare molto interessante, anche se in italia è sostanzialmente appena agl inizi. Fino ad un anno fa nessuno o quasi ne parlava. L'interesse è cresciuto parecchio ultimamente, forse anche inseguendo una moda.

Leggo in giro però che ci sono ancora molti pregiudizi, opinioni negative o comunque scarsa conoscenza.

Si va da considerazioni banali come "un blog non può essere autorevole come una testata giornalistica" (bella forza), a
"regno sfrenato del narcisismo", da "fuffa parolaia" a
"diari per quindicenni brufolosi" eccetera.

Mi pare però che troppi non percepiscano questa straordinaria evoluzione di una parte importante di internet: blog è pur sempre comunicazione sociale, politica, economica, ludica eccetera.

Fatta l'inevitabile tara, a me pare che i blogger
siano la punta più avanzata e attiva di internet e per questo il fenomeno non dovrebbe esser preso
sottogamba.

Quindi vorrei fare a quelli che leggono questa lista
alcune domande alla rinfusa, ad esempio:

Cosa pensate dei blog?
Utili o no? Se si, per cosa?
Avete un blog? Se si, perché? (e se no, perché)
Il blog dei politici (vedi Dipietro vs Fioroni)
Il blog utile alle aziende?
Pregi e difetti del blog e dei blogger?

Attendo vostre controdeduzioni :)