Boom delle connessioni??

I numeri vanno saputi leggere ...

Il Boom delle connessioni (6Ml. ... 4Ml. di famiglie) e' abbastanza falso
... ci sarebbe quasi da dimezzarlo considerando che:

  • moltissimi operatori "pro" hanno una miriade di connessioni
  • moltissimi operatori "home" hanno una miriade di connessioni
  • soprattutto per una parte degli "home", molte connessioni sono
  • con false generalita' di registrazioni (ivi incluse Topolino, Paperino,
    etc.) ... questo da quando non e' piu' richiesto un Doc. d'Id. per
    effettuare la registrazione del servizio

    Anche sullo stato delle infrastrutture ci sarebbe da rianalizzare i dati.
    Le aziende italiane sono connesse via aDSL solo nell'1% dei casi? Lo
    considero attendibile, e non per "idiozia" del
    management ma per il reale stato della rete fisica.

    aDSL: e' una connessione operata tramite DTF (doppino tel.) direttamente
    alla dorsale in fibra ottica ... peccato che l'utente non possa essere
    troppo lontano dalla centrale di collegamento (credo
    1 o 2 Km.) per cui restano tagliate fuori molte aree industriali ... e
    poi vedi sotto ...

    hDSL: puo' essere attivata ovunque, ma ha una tariffazione a
    Canone+Traffico per cui i costi risultano difficilmente comprensibili per
    un manager che non e' abituato a pensare in volume di Bit (e
    voi lo sapete che volume di traffico avete?) ... e cmq non facilmente
    quantificabili per chi non abbia una precedente esperienza :-))) ... e
    poi vedi sotto ...

    T1 ... Tn: costi elevati e con tariffazione mista ... e poi vedi sotto ...

    Eccoci al "vedi sotto" ... abbiamo in Italia una rete disomogenea per cui
    io arrivo alla dorsale in fibra ottica al massimo della velocita'
    prevista (dai 256 Kb in su) ... poi esco immancabilmente dalla dorsale e
    mi ritrovo in un collo di bottiglia, con tanto di intasamento della rete,
    per cui "viaggio" a una velocita'*** reale di 1-3 Kb ... tanto valeva
    restare in Dial Up !!!

    Lo sviluppo e' frenato anche da altri dati oggettivi (e i problemi di
    sicurezza? ... li vogliamo considerare o vogliamo proseguire con un
    selvaggio B2B?) e soggettivi (la naturale diffidenza verso tutto cio' che
    non si conosce).

    Su questi due fattori si e' giocato "sporco" a tutti i livelli!!! ...
    assumiamoci anche le nostre responsabilita'.
    EF*

    Ps.: se il moderatore me la passasse, potrei postare una
    panoramica Tecno-Logica sulla sicurezza ... relativamente molto breve,
    visto l'argomento, ma sicuramente molto lunga per una mail

    EF Consulenze by ENRICO FEDI Comunicazione
    09124 CAGLIARI via Lamarmora, 113 - (070) 655 233
    Mobile: (0348) 823 3985
    http://www.fediweb.net - consulenze@fediweb.net