CartaSì - Operazione commerciale?

La settimana scorsa il mio ragazzo ha ricevuto una telefonata da un
operatore di CartaSì durante la quale veniva informato che la sua carta
era in corso di monitoraggio in quanto era stata utilizzata dove altri
utenti avevano subito frodi; la carta avrebbe quindi dovuto essere
annullata ed entro qualche giorno sarebbe arrivata la nuova.

Niente di speciale... battuta scontata "Smettila con i siti porno" e
questione dimenticata :)

Ieri è toccato a me: stesse motivazioni, identica procedura.
Purtroppo però la gentile signorina mi ha anche informata che non solo la
mia carta era sotto "stretta osservazione" ma che se non l'avessi
sostituita non avrebbe comunque più potuto funzionare per non meglio
identificate ragioni.

Alla mia domanda, peraltro lecita, su dove sarebbero avvenute le
transazioni fraudolente non ha voluto rispondere per addotti motivi di
privacy (di chi??).

Ha poi iniziato ad offrirmi servizi gratuiti legati alla nuova carta: ho
accettato di ricevere un avviso SMS nel momento in cui avvengano
transazioni ed ho rifiutato il resto.

La loquacità dell'operatrice l'ha però, ad un certo punto, tradita perché
sono venuta a sapere che l'SMS di attivazione del servizio che mi sarebbe
dovuto arrivare avrebbe contenuto un codice per, udite udite, SERVIZI A
PAGAMENTO che, parole sue, NON POSSONO FUNZIONARE SULLE VECCHIE
NUMERAZIONI.

A questo punto il dubbio è lecito: siamo proprio certi di tutte queste
frodi? O CartaSì ha avviato una mega campagna di marketing per spingere i
servizi a pagamento? Non si spiegherebbe altrimenti il blocco di una
carta, come la mia, che viene utilizzata solo per pagare NGI ed
acquistare domini sempre dallo stesso fornitore.

A proposito... a quanti in lista hanno sostituito la carta di credito?

Saluti,
Elisa