Casalinghe on-line2, la riscossa ;-)

Grazie a tutti quelli che hanno risposto alla mia mail sulle casalinghe.

Vorrei spiegare con più precisione gli aspetti del progetto, sia per
quanto riguarda il Fondo sia per il discorso casalinghe, per avere la
vostra opinione.

Il Fondo Pensione Complementare Famiglia è stato ideato e promosso dalla
FederCasalinghe di Roma. In verità non riguarda solo le casalinghe, ma
anche i lavoratori atipici, i liberi professionisti part-time, i
pensionati/e con pensione parziale, i giovani con occupazione precaria.

La vera novità di questo fondo chiuso, dalla quale potrebbero venire un
po' di soldini per i progetti on-line, è che può essere incrementato,
oltre che con contributi volontari, anche con gli sconti ottenuti sulla
"spesa" (prodotti, servizi, distribuzione...). Detto facile: vado in un
negozio convenzionato, pago tipo 50euro e una parte di questi, tipo 5euro,
finisce sulla mia pensione.

Quindi il progetto potrebbe esistere benissimo senza la parte internet...
In realtà poi il discorso on-line c'interessa comunque, anche perché è una
cosa unica...

L'idea è di realizzare da un lato un sito specifico per il Fondo, con
tutti i servizi annessi, sia per gli aderenti sia per le aziende che
offriranno questi sconti convenzionandosi al Fondo; dall'altro rimane
l'obiettivo di costruire una community dedicata alle casalinghe e alla
famiglia (la maggioranza delle iscritte alla Federazione ha poca
dimestichezza con internet e non abbiamo dati certi sulla situazione delle
casalinghe in Italia rispetto ad internet). Vero però che di così
specifico, cioè legato alle donne che lavorano a casa, non c'è nulla in
rete, a parte il sito della Federazione (http: //www.donne.it, quello dal
quale si partirà, dopo averlo stravolto, per costruire la community).

La forza del progetto sta, di fatto, nel Fondo Famiglia, perché è proprio
dalle aziende che si convenzioneranno che potrebbero arrivare dei soldi.

La vera domanda è quindi questa: se oltre al sito del Fondo vale la pena
sviluppare in parallelo e in maniera complementare un sito/portale
dedicato alle casalinghe e alla famiglia.

Scusate la prolissità e grazie per i vostri contributi

Francesca Tocchella
http://www.donne.it