Casi di riassegnazione domini

Ciao a tutti,

da diverso tempo vi seguo,
ma per motivi di tempo e coraggio non sono mai intervenuto nelle
interessanti discussioni che trattate.

Vado subito al nocciolo del problema.

Un mio cliente è impossibilitato nel registrare il suo cognome.com giacchè
una web agency giapponese lo ha anticipato.

Questa web agency non gode di alcun diritto nei confronti del cognome in
questione, il titolare della società non si chiama in tal modo,
non offre servizi commerciali legati a quel cognome,
non esiste attinenza alcuna fra il titolare del nome a dominio ed il nome
stesso.

Le prime info raccolte mi inducono ad adire l'ICANN,
per poter avviare una procedura di riassegnazione,
ma preliminarmente mi piacerebbe sondare il parere di qualcuno che ha già
visto casi del genere.

Grazie.
Saluti

Stefano Bitetti
Studio Camozzi & Bonissoni
V.le Majno, 17 - 20122 Milano (Italy)
Tel +39 02 76021542
Fax +39 02 76021816