Come rendere visibile un sito (n-esima puntata)

Scenario di ieri sera: il cliente, dopo aver creato un sito amatoriale,
vuole rinnovarne la veste mantenendo però tutte le soluzioni che ha
trovato (orgoglio?) autonomamente.

Una di queste geniali trovate consiste nell'inserire all'interno del sito
una vasta selezione di articoli, alcuni pertinenti, altri (molto) meno,
che permettono al sito di essere più facilmente rintracciabile dai
navigatori interessati all'argomento degli articoli.

Il punto è questo: è vero, come non credo, che se il sito è visitato da un
più alto numero di navigatori per i motivi più diversi, risulti poi più
visibile anche per il settore di competenza?

Cioé se io vendo scarpe e metto nel mio sito la biografia di molti
personaggi famosi che hanno acquistato da me convogliando un gran numero
di visitatori, interessati agli artisti e non alle scarpe, è vero che
digitando "scarpe" nel motore di ricerca il mio sito sarà più visibile
solo perché più visitato?

Buongiorno,

Daniele.