Community e lobby (era:Piano di web marketing)

M-list è una community di professionisti del mktg e della comunicazione
on-line e off-line, alla quale partecipano ­ molto giustamente ­ anche
studenti, simpatizzanti e umanità varia. E fin qui, siamo tutti d'accordo.

Ogni tanto, qualcuno avanza richieste di suggerimenti e consigli che,
sarebbe più corretto, fossero oggetto di vero e proprio incarico
professionale, a pagamento. Subito, si levano alte le voci di protesta,
perché, pare, la nostra sia una categoria alla quale è "normale" scroccare
suggerimenti professionali, da parte di possibili clienti e professionisti
dell'ultimo minuto. E fin qui, io sono tra coloro che non sono proprio
d'accordo.

Infine, può succedere che anche uno di noi, che di mktg e comunicazione ci
vive, senta la necessità di consultarsi con un collega. A pagamento,
naturalmente. Perché, noi professionisti, sappiamo cosa vuol dire sentirsi
scroccare un suggerimento professionale, e, tra noi, non lo facciamo.
Anzi, io do una mano a te.

E allora, perché non mettere in linea una bella directory delle diverse
professionalità che partecipano a m-list, in modo tale che ognuno di noi
professionisti possa sapere a chi rivolgersi per un problema specifico?
Naturalmente, continuando a non dare consigli gratuiti a simpatizzanti e
umanità varia (ai bei tempi, questo sarebbe potuto sembrare concorrenza
sleale)!

Io, non ci vedo niente di male, a che una lista abbia anche una funzione
di lobby professionale. E adesso sotto, ragazzi, con le critiche come se
piovesse; ho già aperto l'ombrello.

Silvano Tommasoli
http://vitadapubblicitario.spl inder.it/