"Comunicare con gli sms" in action

Ciao a tutti,

scrivo poco ma vi seguo sempre e mi occupo (tra le tante cose) del "dietro le quinte" tecnico di Mlist dalla sua nascita.

Come sapete la nuova versione di Mlist ha visto la luce da poco più di una settimana e di conseguenza stiamo monitorando con particolare attenzione i primi passi (o dovrei dire "le prime page views") della nuova nata.

Ieri mattina, notando un insolito aumento di traffico, abbiamo effettuato qualche controllo e scoperto che era prevalentemente dovuto a google e in particolare alla ricerca "comunicare con gli sms":
http://www.google.it/search?q= comunicare+con+gli+sms

Stupito dalla cosa ho ripetuto la ricerca e notato che Mlist compariva tra i primi risultati con una pagina di archivio di una discussione proposta da Anna Baldo nel 2004.

Interessante...

Strano non avessi mai visto tale keyword tra quelle usate per trovare mlist, strano così tanta gente cercasse quella stessa sequenza in così poco tempo! Dopo qualche minuto ho realizzato fosse fine Giugno e come il periodo coincidesse con gli scritti di maturità (ricordando il fatto che nel '94, il giorno prima degli scritti, ero a vedere una qualche partita dell'Italia) e di conseguenza forse si trattava di un tema d'esame di maturità.

Pochi click e tutto era confermato... il tema era "comunicare le emozioni: un tempo per farlo si scriveva una lettera, oggi sms e mail. Così idee e sentimenti viaggiano attraverso abbreviazioni e acronimi in maniera veloce e funzionale"

Analizzando meglio il traffico generato ho trovato circa 1000 visite alla pagina:
http://www.mlist.it/discussion i/comunicare-con-gli-sms

Rifletto però su 2 visite avvenute il 17 sera (una alle 21:22 e l'altra alle 22:05) e penso "facile adesso.. se ci fosse stata internet avrei preso 60! e poi anche... che palle però, mi sarei perso la partita per preparare il tema!" ;-)

Poi vado avanti e vedo la terza visita alle 9.37 del 18 giugno, altre 100 prima delle 10, altre 400 dalle 10 alle 11, 300 nell'ora successiva... dopo mezzogiorno gli accessi calano drasticamente e nel resto della giornata registriamo circa 200 accessi (ovviamente sto sempre parlando solo di chi è arrivato a quella pagina grazie ad una ricerca su un motore di ricerca). Caspita quanta gente impaziente di mettere in atto il "comunicare con gli sms"... qualche idea ai propri cari maturandi...!!!

Poi penso, 1000 visite sono tante, ma i maturandi in fondo sono quasi mezzo milione... poi penso anche a quelli che non hanno cercato su internet, quelli che hanno deciso di abbreviare diversamente da "comunicare con gli sms", magari usando "comunicare emozioni email", "emozioni via sms" e altre ricerche simili con le quale non sono finiti "sotto le mie grinfie"...

Non volendo essere maliziosi sulle due visite del giorno precedente mi chiedo: vietare i telefonini ha funzionato? Siamo in Italia: le cose che non si vuole la gente faccia non si vietano ma si impediscono.

E qui il tema si trasforma in impedire* *di "comunicare con gli sms" :-)

Esistono degli inibitori/disturbatori di campo (Jammer)... Un mio amico professore pagherebbe per averne uno in aula tutto l'anno, io pagherei perchè ce ne fosse uno al cinema! A casa mia c'è il microonde, invece.

Bago

--
Stefano Bagnara - Void Labs s.n.c.
via Corbari, 50 - 48018 Faenza (RA)
Tel 0546.663627 - http://www.void.it