Contenuti e clienti "pigri"

Buona giornata a tutti,

prendo spunto dall'argomento "siti e aggiornamenti" per ampliare il discorso.

Alcune aziende hanno realizzato il sito, magari anche un e-commerce, ma non
ne aggiornano i contenuti.

Forse mancano di motivazioni, non ci credono abbastanza per investirci
parte del loro tempo o, più semplicemente, non ne hanno affatto.

Probabilmente la causa vera è la mancanza di una "cultura della comunicazione"
e/o il sottodimensionamento cronico dell'organico della maggior parte delle
piccole e medie imprese italiane.

Il risultato è che il sito risulta trascurato nei contenuti: aggiornamento
saltuario delle news e del catalogo prodotti, ritardo nel rispondere ai
clienti, ecc..

Premesso che non si può obbligare nessuno a fare qualcosa in cui non crede
o cui non può dedicarsi, come fare a stimolare questi clienti "pigri" oltre
che con le parole?

Più concretamente: che tipo di servizio offrire per aiutarli a risolvere
questo problema?

Grazie e buon lavoro a tutta la Lista.

Carlo Filacchione