Contributi per la promozione di attività in rete

Ciao a tutti.

Non so se già ne siete a conoscenza , comunque segnalo a tutti gli
interessati che la Regione Lazio mette a disposizione delle aziende somme
a fondo perduto, per il finanziamento di tutte le attività in rete ,
compreso creazione sito, marketing e promozione.

La legge di riferimento è la Legge Regionale 23/86 e sul sito
http://www.filas.it si possono trovare tutti i dettagli.

Noi non siamo consulenti finanziari , ma operiamo nell'ambito dei servizi
internet e quindi l'abbiamo segnalata alle aziende. Abbiamo riscontrato
notevole interesse da parte di molte aziende che non ne erano a conoscenza
pur avendo intenzione di iniziare un'attività sul web.

La domanda che rivolgo alla lista è questa:
Strumenti come questo esistono anche per altre realtà locali e anche a
livello nazionale, perchè non vengono utilizzati dalle aziende se non in
misura molto ridotta?

Pensate che in tutta la Regione Lazio, in quasi un anno di vita sono state
presentate solo 40 domande.

Forse non sono conosciute dai professionisti del settore o piuttosto sono
poco remunerative per i consulenti finanziari che quindi non le
consigliano ai loro clienti?

Secondo voi non potrebbe essere un notevole strumento per far decollare
molte attività?

Perchè non viene sfruttato appieno?
Voi cosa ne pensate?

Un saluto a tutti

Marcella Luzzi
luzzi@pcg.it
http://www.pcg.it