Convergenza senza Velocità, Pubblicità senza Prodotti: il "Grande Bluff"

Ciao Listona,

Vi propongo questo nuovo argomento di discussione relativo alle
connessioni Internet Veloci ed ai nuovi servizi collegati

Si fa un gran parlare in questi giorni di connessioni internet veloci
(1, 2, 4, 6 mega?.) e di convergenza (internet-tv, tv-cellulari ecc.) ma
poi, se si passa dalla pubblicità al prodotto, si scopre il "Grande
Bluff".

Caso Libero

Dicembre 2004: passo dal modem analogico all'ADSL e, invogliato dalle
crescenti velocità disponibili e dalle promozioni, faccio un abbonamento
con Libero.

Mi attivano la connessione a 640 garantendomi il passaggio, come da
promozione, a 1.2 mega nel mese di gennaio. A febbraio mi dicono che per
motivi tecnici non e' stato possibile fare il l'upgrade ma che al più
presto potrò anch'io viaggiare alle mostruose velocità promesse.
Aprile: non è cambiato nulla (il prodotto è sempre lo stesso), però la
pubblicità (la comunicazione) passa ad offrire non solo 1.2 mega ma si
spinge fino 4 mega.

Abito in un condominio ed il mio vicino mi chiede informazioni per
attivare una connessione ADSL. Facciamo il test sul portale di Libero
inserendo il nuo nr di telefono e?.si scopre che ("teoricamente") lui
potrebbe attivare sia una connessione a 1.2 (scegliendo la tariffa free)
o, addirittura, la strabiliante 4 mega (scegliendo la tariffa flat).
Ora?il mio vicino probabilmente non attiverà nessuna linea: la
differenza tra la promessa offerta ed il prodotto reale venduto ha
creando diffidenza e sfiducia !

Caso RossoAlice

Ieri, incuriosito dalle offerte di RossoAlice ho acquistato la prima
partita Pay per View, Juventus / Inter, pagando in via anticipata il
miei 2,5 euro.

Lo scopo era quello di verificare la bontà e le potenzialità dello
strumento (e di vedermi la partita ;-) )

Naturalmente, prima di procedere all'acquisto ho verificato i requisiti
minimi, ho fatto i test di velocità e avendo avuto dei riscontri
positivi mi sono lanciato in questa avventura-test.

A questo punto vi confesso la mia grandissima delusione per non essere
riuscito a vedere NULLA!!! In tv apparivano solo delle saltuarie
immagini che rimanevano sullo schermo per 5, 6 secondi. Poi tutto nero.
Poi ancora un "fermo immagine". Audio? quasi nullo e quando c'era
qualche suono (x 3, 4 sec consecutivi!) era del tutto incomprensibile.
Per curiosità rifaccio il test di verifica che? funziona regolarmente!

Due esempi questi che mostrano il "Grande Bluff": Pubblicità senza
Prodotti e purtroppo anche mancanza di un controllo, una tutela dei
consumatori.

Assistiamo ad una elevata attenzione da parte degli operatori nel creare
nuove esigenze, nuove aspettative nei consumatori per poi tradirli (dopo
naturalmente aver incassato i soldi) con un "non-prodotto"!

Ma questi non si rendono conto che così facendo creano una
svalorizzazione del loro marchio?? Un senso di sfiducia ?

Listona?..voi che ne pensate ;-)

Ciao a tutti
Giuseppe