Copiatura di una ricerca pubblicata in rete

Salve lista,

una mia amica ha pubblicato in inglese sul proprio sito italiano un paper
in formato .pdf relativo allo studio di una certa sostanza naturale
dimostrando che è utile per la cura dei capelli. Un sito che si occupa di
tricologia ha tradotto in italiano questo studio – costato impegno, fatica
e soldi – piazzandolo su una propria pagina senza minimamente citare la
fonte.

Qualcuno ha avuto esperienze simili e sai dare qualche consiglio?

Non si vogliono tanto i ‘danni’ ma quantomeno il rispetto del proprio
lavoro e quindi la citazione della fonte ed un link al sito. Come fare? A
quali codici articolo del codice civile appellarsi? Cosa minacciare?

Grazie e cordiali saluti

Enrico Andreoli