Craiglist all'italiana...

Ciao a tutti,

è parecchio che "ascolto"... questa è la prima volta che "parlo".

Mi farebbe piacere avere degli autorevoli pareri in merito alle possibili
criticità e alle differenze culturali (USA/ITA) per cui
un progetto di una community web come craiglist (www.craiglist.org)
potrebbe avere successo/insuccesso nel nostro paese.

Vi chiedo consigli in merito alle possibili "differenze" (di grafica, di
usabilità, di coinvolgimento...) che potrebbero fare in modo
che un "craiglist all'italiana" prenda piede in Italia.

Grazie in anticipo per i vostri suggerimenti.
Ciao alla lista.

Nicola