Crisi Ducati e nuove leve del marketing

Ciao lista,

sto scrivendo una tesi sulla creazione di valore per il cliente nel B2C
attraverso la marca, trattando in particolare il caso della Ducati.

Studiando il marketing della casa bolognese, ho notato come (a ragione) sia
considerata da molti "best in class" nella gestione del rapporto con la
clientela e nella capacità di trarre massimo profitto da tale
rapporto,grazie anche ad un sapiente uso di pratiche come il CRM ed il
tribal marketing.

Nonostante ciò la Casa sta vivendo una crisi di vendite
mai così negativa dal 1997 (circa il 10% in meno rispetto all'anno
scorso,chiuso sempre in calo).

La domanda che vi pongo è questa: è possibile
che nonostante un'applicazione ineccepibile delle nuove leve del mktg e la
presentazione di modelli di sicuro appeal la Ducati non riesca a
combattere questa pesante flessione?

Tenete anche conto che il mercato
delle moto in Italia negli ultimi 3 anni è in ripresa...quali possono
essere le cause di questa crisi secondo voi e come superarla?

grazie a tutti
Francesco