CRM e ASROMA

Ciao a tutti, grazie per il tempo che mi state dedicando e grazie ad Elena.

Il calcio è in crisi?

Quante e quali squadre di calcio hanno rapporti diretti e personalizzati
con i propri tifosi ?

Da quando c'è Don Fabio (Capello) sono un abbonato della Roma, e ogni
volta che ho fatto l'abbonamento ho notato che all'AS ROMA STORE c'erano
dei simpatici ragazzi e ragazze che compilavano delle schede sugli
abbonati, ma non mi sono preoccupato di sapere che fine facessero questi
dati.

Ho provato ed ho voluto anche per scopi professionali testare il "CRM"
della mia squadra del cuore e sono rimasto deluso.

Ho scritto un'e-mail il 2 agosto e ancora mi devono rispondere.

Cosa ho scritto?

Giustamente il contenuto è importante: ho chiesto la possibilità di avere
notizie sulla squadra primavera in quanto gestisco il sito internet di una
trasmissione televisiva locale che parla di calcio giovanile e
dilettantistico.

Ho fatto presente che ho intenzione di realizzare un altro sito
esclusivamente sul calcio primavera e sul calcio giovanile regionale, in
quanto mi sono potuto accorgere dell'importanza e del seguito di "questo
settore" collaborando proprio con la trasmissione televisiva.

Ancor più ora che il calcio sta vivendo un periodo di crisi, sarebbe
opportuna una collaborazione fra le squadre professionistiche e le squadre
giovanili e dilettantistiche anche attraverso internet, perché non
sfruttare allora alcune opportunità messe a disposizione proprio dalla
rete, quali la possibilità di ricevere e dare informazioni a chi è
realmente interessato, o addirittura veicolare informazioni che trovano
poco spazio sugli altri media?

Al di là se potesse o meno interessare la mia proposta ho fatto anche
presente che ero un abbonato, ma non ho ancora ricevuto alcuna risposta..è
una proposta di collaborazione, e dovrebbe comunque essere considerata sia
in termini negativi che positivi, anche se venisse da un non
abbonato..altrimenti se non posso gestire le risposte all'e-mail non
utilizzo questo strumento di comunicazione.

INTERNET NON E' UNA MODA

Mi piacerebbe verificare la risposta delle altre squadre
professionistiche, penso potrebbero avere tutte dei grossi vantaggi da una
relazione differenziata e personalizzata con i tifosi, e sappiamo che
l'evoluzione della tecnologia consente di instaurare delle relazioni
interattive a costi sempre più vantaggiosi.

I tifosi sono buoni clienti, oppure significa che non incidono poi così
tanto sul fatturato di una Società Calcistica?

Se è vero che rappresentano una buona parte delle entrate è giusto allora
costruire delle relazioni di fiducia?!

E' vera la frase "La Squadra del Cuore si AMA, non si discute", ma questo
significa che una volta fatto l'abbonamento termina la nostra relazione e
ci rivediamo allo Stadio?

oppure si può coltivare questa relazione, visto che non siamo amici siamo
addirittura AMANTI !

Immaginate i vantaggi che potrebbero scaturire da tutto ciò?

Grazie a tutti !

Alberico Moro

che vinca il migliore
info@p-r.it