Design e navigabilità

Buongiorno a tutti,

riprendo in parte il discorso legato alla scelta tra design e contenuti perchè ultimamente mi è capitato di vedere molti siti di web agency per capire come comunicano e come impostano la laro visibilità online.

Con un pò di stupore mi sono accorto che molte agenzie puntanto tutto sull'impatto grafico senza considerare minimamente l'usabilità del sito (lasciando da parte i contenuti). Quelle più famose ed importanti soprattutto.

Per correttezza non faccio i nomi ma mi è capitato di imbattermi su siti impossibili da navigare, potrebbero spazientire chiunque, e sto parlando di web agency che hanno tra i loro clienti i brands più importanti, quelli che tutti vorrebbero e inseguono a suon di gare e di proposte.

In particolare su due siti mi è venuto il mal di mare ed io mi considero un utente esperto, sono nel settore io stesso lavoro in una web agency, ma era veramente arduo accedere ai contenuti.

Mi chiedo se è veramente utile fare un approccio di questo tipo, puntando tutto sull'impatto grafico. Ma un utente mediamente esperto, magari il responsabile marketing di una grossa società che vuole saperne di più su di loro prima di contattarli per un lavoro, non potrebbe decidere di escluderli per tal motivo?

Bhò, magari fanno new biz attraverso altri canali, ma almeno noi che siamo del settore dovremmo tener in considerazione queste cose.

Ciao a tutti
Maurizio