E-commerce: tutela del fornitore

Buongiorno,

in questi giorni mi sono imbattutto in un aspetto dell'e-commerce che non
avevo mai preso in considerazione che cercherò di riassumervi così:

1) l'azienda A vende su internet un servizio X (consultazione a pagamento
di un archivio online)

2) il cliente B acquista con carta di credito il servizio X dall'azienda A

3) dopo circa 2 settimane il cliente B scrive a Carta SI dicendo che
qualcuno ha usato la sua carta di credito per acquistare il servizio X di
cui lui non sapeva nulla

4) Carta SI scrive all'azienda A richiedendo la documentazione che
certifichi l'acquisto da parte del cliente B

5) l'azienda A fornisce le stampate degli email di conferma di duplice
conferma (del negozio online e del pos virtuale) ai quali aggiunge anche
il tracciamento della fruizione del servizio

6) Carta SI non ritiene sufficiente questa documentazione perchè non è
adeguata a poter dire che "è proprio stato il cliente B ad aver acquistato
il servizio) e rimborsa i soldi al cliente B rivalendosi sull'azienda A.

Ora, mi piacerebbe sapere se chi vende su internet, specificatamente un
servizio, è totalmente in balia di questo sistema.

Ho navigato sul web alla ricerca di una risposta e ho trovato solo questo
documento del 2001 (http://www.interlex.it/ecomm/r enato3.htm) dove
effettivamente si dice che non c'è tutela per il fornitore del servizio:
ma forse in 4 anni qualcosa è cambiato.

Ho telefonato a Carta SI e il call center mi dice che l'unico modo per
essere tutelati è quello di farsi mandare una fotocopia fronte/retro della
carta di credito e della carta d'identita' a conferma della esplicita
volontà del cliente di effettuare l'acquisto. La stessa cosa che dovrebbe
fare qualsiasi negozio commerciale anche fisico (immaginatevi le code al
supermercato per fare le fotocopie)

Mi sembra un sistema delirante: è dal 1998 che compro online e solo una
volta mi sono trovato di fronte a questa richiesta.

Ma devo però dire che se questo è vero, allora vuol dire che possiamo
goderci la serata più importante a teatro acquistando il giorno prima
dello spettacolo, goderci lo spettacolo e poi dopo due settimane dire:
"non sono stato io a comprare il biglietto del teatro!!!"

Qualcuno sa dirmi se c'è qualche passaggio che mi sfugge?

Grazie
Fulvio