E-commerce & VISA

Buon giorno a tutti,

questa mattina vengo svegliata di buon ora perchè un amico americano mi
chiama e mi dice:

"Ho ricevuto una mail da un gestore di carte di credito americane dove mi
si dice che la visa chiede ad ogni "negozio elettronico" il pagamento di
una tassa di circa $ 750 più un canone annuo di altri $400 circa. In
mancanza di tale pagamento la visa non permetterà l'utilizzo della carta
sul sito in oggetto"

Cosa ne pensate? Qualcuno che gestisce negozi elettronici in Italia sta
avendo lo stesso problema?

Isadora