Email anonimizer: legale?

Cari tutti,

ammetto la mia ignoranza: non sapevo che fosse possibile inviare email
ANONIME.

L'ho imparato a mie spese: in pochi giorni, ne ho ricevute una marea a
"carattere velatamente commerciale" che poi si sono trasformate in
improperi d'ogni genere.

Scopro l'origine: www.dizum.com.

Mi chiedo: è legale tutto cio'? E la privacy? Come è possibile tutelarsi?
E' possibile risalire al mittente? Possibilità di un'azione legale? Il
diritto italiano cosa "prescrive"?

Grazie a tutti.
Marco Breccia
www.crm-callcenter.it