Enogastronomia in rete

Salve lista,

per una volta anziche', come mio solito, rispondere con lunghe
(prolisse?) riflessioni sui temi proposti da altri partecipanti, vorrei
porre una domanda, relativa ad un caso concreto.

Premessa:
Come forse noto a qualcuno da alcuni mesi stiamo testando e sviluppando
un sito di enogastronomia: gli accessi, inizialmente pari a... qualche
visita sporadica, stanno ora aumentando e ci inducono ad investire in
una ulteriore versione che comprenda una vera sezione di e-commerce
(database dei prodotti, motore di ricerca, catalogo) ed un arricchimento
della sezione redazionale (con un classico "virtual press office"
tramite il quale gestire un databese di news). In piu' qualche
paginetta "fredda" (giornalisticamente parlando) in cui porre materiale
di interesse generale non troppo soggetto ad aggiornamento (links,
monografie, presentazioni dei negozi etc).

Resta da ridefinire la grafica e, come sempre, abbiamo pensato di
analizzare la concorrenza, per tentare di migliorare la nostra
impostazione di base.

Domanda:
A noi pare che in giro non ci siano al momento siti "irresistibili"
nell'ambito dell'enogastronomia: vediamo spesso pagine graficamente
accattivanti ma molto pesanti da scaricare, o ricche di dati ma molto
scarne graficamente, o molto confuse, o semplicemente brutte e con poche
notizie, una quantita' enorme di forum desolatamente vuoti e di
cataloghi poco funzionali (per la serie... se cerco 10 vini diversi
almeno 8 volte mi compare la scritta "non presente"...).

Forse pero'
non conosciamo tutto il vasto mondo... o abbiamo gusti difficili.

Secondo voi c'e' qualche progetto che funzioni nel settore? Che valga
la pena di essere preso ad esempio? E non mi dite Esperya... al di la'
di tutto abbiamo molti prodotti in comune con la sola differenza che
sull'ex sito di Antonio Tombolini (che salutiamo sempre cordialmente)
quei prodotti ora costano un 25-30% in piu' che da noi. Certo il gruppo
L'Espresso deve fare molta piu' pubblicita', il che e' un costo, ma
non ci pare vi siano elementi cosi' caratterizzanti da farcelo prendere
ad esempio da imitare. Comunque sia attendiamo risposte, suggerimenti,
polemiche... purche' intelligenti non potranno che gettare una luce
preziosa su un settore che, non solo a nostro giudizio, potrebbe avere
ottime possibilita' e che invece, numeri alla mano, langue
miseramente....

Grazie a tutti!

dott. Luca M. Spoldi
Socio Amministratore 6 In Rete Consulting sas (www.6inrete.it) Analisi,
contenuti e consulenza non solo per il web
mail to: info@6inrete.it fax: 081.770889