Fisco: customer gratification

Cari listaroli,

Vorrei condividere con voi un ottimo esempio di customer gratification on
the web.

In questi ultimi giorni ero assalita dai mille dubbi sulla compilazione del
730, poichè è il primo anno che lavoro.

Ho cercato un pò di informazioni in giro, tra amici, colleghi e parenti
sicura di poter cavarmela da sola, senza il supporto di un commercialista,
ma ognuno mi ha dato un consiglio diverso.

Sconfortata, ho deciso di andare a vedere se su internet si poteva trovare
qualcosa di utile.

Sono andata sul sito del Caaf, http://www.assocaaf.it/, e ho scoperto che
potevo fare il 730 online.

Bene, il servizio è attivo da qualche anno, però
io avevo dei dubbi che non riuscivo a fugare leggendo le
spiegazioni online, seppure molto chiare e comprensibili.

Ho scoperto, navigando sul sito che potevo mandare una mail con eventuali
domande, per essere ricontattata da loro, direttamente.

Ho mandato l'email, ma poi sicura di non essere ricontattata (fiducia pari
a zero, ahimè), ho
deciso di provare a telefonare al numero presente sul sito, convinta,
questa volta, di trovare o occupato, o una segreteria telefonica o
comunque con aspettative bassissime.

Invece mi ha risposto un ragazzo di una gentilezza
squisita che ha risolto tutti i miei dubbi!

Ma non è finita!
Dopo esattamente 20 minuti mi telefona un operatore del Caaf sul
cellulare, pronto a rispondere alle domande inoltrate nella mia mail!

Incredibilie: un ottimo esempio di gestione del servizio erogato online e
offline, di integrazione dei media a disposizione dell'ente (pubblico) e
di problem solving tempestivo e a regola d'arte.

Rifletto sulla mia iniziale completa sfiducia nei confronti di possibili
interazioni con un sito, per di più pubblico e cerco delle motivazioni a
tale comportamento. Spesso mi capita di iniziare a comunicare via posta
elettronica con grandi realtà aziendali che però poi ti rispondono (se ti
rispondono) via posta tradizionale.

Rifletto sul fatto che esiste nell'italiano medio l'idea, comprovata
purtroppo dall'esperienza, che "pubblico" significa mal funzionamento,
burocrazia negativa e disorganizzazione.

Rifletto e gioisco con voi del fatto che a volte si può essere felicemente
sorpreso dalla customer gratification del Caaf!

Complimenti!

Dott.ssa Viola Zazzera
ICQ 104770600