Giornalini scolastici: perchè non sposorizzarli?

Ciao esperti del marketing,

vi pongo un quesito ed una richiesta di info. Premetto che io non sono del
settore, e quindi a maggior ragione chiedo a voi! Spero possa essere
interessante, sicuramente lo è per me ;)

Mi chiedevo stasera: come mai i giornalini scolastici non vengono
utilizzati per sponsorizzazioni-locali? Ad esempio i locali di una città
(magari non grandissima, ma di media grandezza) i negozi sportivi etc. non
utilizzano per fare pubblicità un mezzo come il giornalino scolastico che
raggiunge la maggioranza degli studenti di una scuola media superiore,
frequentata da studenti dai 14 ai 18 o più, che poi costituiscono un
target per loro appetibilissimo?...esempio: il giornalino viene sfogliato
magari durante una lezione mentre uno si annoia, uno pensa a che vuole
fare nel week-end e zac!, si trova la pubblicità di quel determinato
evento al locale XYZ e decide di andare lì! Oppure tizio vuole comprare
un nuovo paio di scarpe da ginnastica (avvenimento che accade spesso
nella vita di un teenager...almeno nella maggioranza direi...), vede che
nel negozio XYZ ci sono un mucchio di modelli nuovi e fanno lo sconto del
n% per quelli che staccano il coupon del giornalino (è un esempio stupido
magari, io non me ne intendo affatto!) e allora va proprio lì, dove c'è
il modello di scarpe appena uscito che vuole lui ed in più gli fanno lo
sconto!

E' una cretinata? Visto che non credo di essere il primo ad aver avuto
quest'idea, sicuramente c'è qualcosa sotto per cui non viene utilizzata
(perchè non ci sono precedenti o ci sono che voi sappiate?)

Attenzione
però, non parlo di giornali per gli studenti che raggiungono le scuole,
patrocinati da comune/provincia ecc, parlo proprio di singoli giornalini
scolastici, seppur ben organizzati, ma che comunque si limitano alla
realtà della scuola in cui vengono distribuiti e quindi poi alla realtà
della città in cui si trova la scuola...sì, stiamo parlando del piccolo,
però è comunque quel piccolo che frequenta i locali di quella città e che
compra le scarpe nei negozi di quella città; non può interessare ai
gestori di ditte e locali di quella città?

Grazie per le opinioni e le delucidazioni che mi vorrete dare,

Giovanni B.