Google è malato?

Ciao a tutta la lista,

cerco conforto nell'esperienza di chi come me lavora con i motori di
ricerca ed in particolare con google.

Conscio del fatto che google porta mediamente il 60% degli accessi da
motori ad un sito, attualmente mi trovo in una crisi esistenziale di non
poco conto, in quanto il simpatico motore di ricerca a mio avviso sta
impazzendo, creando notevoli problemi al mio lavoro.

In particolare sto vedendo che le nuove segnalazioni di siti non vengono
prese in considerazione. Rispetto a queste segnalazioni, inoltre, accadono
cose strane del tipo che il sito appare dopo un giorno che è stato
segnalato, dopo di che sparisce per sempre.

Non solo. Siti che da tempo fanno parte dell'indice e che hanno da sempre
avuto un buon posizionamento nei risultati di ricerca spariscono
improvvisamente, non solo dai risultati, ma anche dall'intero database.

Un'altra cosa che ho notato è che i siti sia quelli nuovi, sia quelli
vecchi non vengono più aggiornati così frequentemente come un tempo.
Questo si può anche notare dal fatto che da più di una settimana accanto
ai risultati di ricerca non appaiono più le date di aggiornamento dei
siti.

Tra l'altro questo fatto contrasta notevolmente con l'attività svolta
dallo spider di google, che invece è più attivo che mai.

Saranno nuove politiche, saranno nuove tecnologie, saranno problemi
tecnici, sarà la sfortuna?

Spero di essere riuscito a rendere il quadro della situazione e
soprattutto spero di ricevere dalla lista risposte e commenti per capire
se sono sfigato oppure c'è davvero qualcosa che non va in google.

Un saluto a tuttti.

Alessandro Binello