I target navigano?

Cara Mlist,

riprendo come primo intervento nella lista nuova uno degli ultimi thread
di mktg, perche' era interessante (credo) ed era rimasto un po' li',
abbandonato :-)

Si parlava di clienti restii a investire su Internet perche' dotati di
"target che non navigano" e la mia reazione istintiva era stata di annuire
"si', i target non navigano: anzi, online non hanno diritto di
cittadinanza".

Intendiamoci, non e' pensabile progettare e realizzare un servizio online
senza conoscere (o immaginare) i futuri utenti: chi sono, cosa fanno, cosa
vogliono, come parlano, quali sono i loro comportamenti e soprattutto
perche' dovrebbero usare quel servizio in particolare.

Il problema nasce quando si tratta di stabilire quali strumenti usare per
descrivere e individuare questi utenti e soprattutto quando si pretende di
"incrociarli" con le numerose proiezioni degli utenti di Internet. Lo
scopo รจ immaginabile: se mi rivolgo alle casalinghe, e non ci sono
abbastanza casalinghe collegate, il mio progetto non verra' approvato, non
trovera' finanziamenti, e cosi' via ...

Secondo me la questione e' mal posta, semplicemente perche' online parlare
di target e' improprio. Improprio, non sbagliato: e' solo che le
misurazioni sociogeodemografiche tipicamente alla base della segmentazione
offline si prestano poco a delineare correttamente le tribu' online, per
qualunque genere di sito (B2B, B2C, E2E, B2G ...).

Le casalinghe, grande categoria della comunicazione di massa, in un medium
one to one sono anche lettrici, amanti, cuoche, falegnami, meccanici,
esperte di vini; o magari sono casalinghi ;-)
Ma anche se fossero solo casalinghe, 24 ore al giorno, forse non navigano
perche' nessuno gliene ha ancora dato motivo...

Mi piacerebbe aiutare questi "prospect" restii a capire che con un sito
ben fatto impari molto in fretta che in un "target" sono nascoste tante di
quelle insospettabili persone, che magari navigano, fanno rafting,
guardano le stelle ... ma non sono target, sono persone: che alla fine one
to one vuol dire UNO a UNO, o no?

ciao, mafe :-)

--
mafe de Baggis
Daimon s.r.l.
Via Mercantini, 16 - 20158 Milano
tel. 02/39325251 - 02/39316406
http://www.daimon.it
Dude - Giornale per Caso
http://www.dude.it