Il marketing di Wind

Ciao a Elena,

Ciao a tutta la lista che seguo con interesse, anche se non sono un
partecipante assiduo.

E' da molto tempo che Wind mi invia sms promozionali su offerte
vantaggiosissime; devo dire
così vantaggiose che non ho mai pensato di aderire.

Ho già chiesto di essere eliminato dalla lista dei destinatari di queste
offerte, ma mi è
stato risposto che non è possibile perchè Wind le invia a caso ai propri
clienti (alla
faccia della personalizzazione dell'offerta e di altre belle cose, per non
parlare della privacy).

Ieri mi è capitato però che mi squillasse il telefonino e che un messaggio
registrato mi invitasse ad aderire alla ennesima offerta.

Naturalmente ho chiuso la telefonata.

Ora io mi domando, e domando a degli esperti quali siete voi di Mlist: ma
cosa si aspetta Wind da queste campagne?
Ma veramente i clienti Wind sono così "zerbini" da essere allettati da
queste offerte e sopratutto da questo modo di proporle?

Ma siamo così sicuri che per vendere dobbiamo usare l'uomo sandwich che si
para davanti al
primo che passa e che non si scosta fino a che non viene cacciato malo
modo? Ma una cosa così è efficace? E se non lo è (come immagino) perchè farlo?

Ma il marketing, in internet oppure no, non è un'altra cosa?
Vendere un bene o un servizio non è un'altra cosa?

Grazie a chi mi vorrà rispondere.


Gerardo D'Andrea
dandrea@pccom.it