Il meno possibile

scelgo un cluster preciso (per area geografica, settore commerciale,

qui si parla di brand, cluster, budget, target ecc ma
da noi, in una piccola provincia, se pronunci parole
del genere ti guardano male :)

Vivo in una realta' economica come quella del Trentino,
in gran parte assistita da Mamma Provincia in cui,
specie se sei fuori dei "soliti giri", spesso è un bagno
di sangue.

La pubblicita' da parte di molti imprenditori di
piccole aziende, che sono la stragrande maggioranza, e'
ancora vista come una perdita di tempo e di quattrini.

Quei pochi illuminati che intravvedono l'utilita' di
internet e ti chiamano magari per fargli il sito, alla
domanda "quanto vorrebbe spendere?" (mai dire budget) la
risposta spesso è: il meno possibile.

Ora capirete che alle volte piglia un certo sconforto,
perchè significa che si deve lavorare su una tabula
rasa. A volte puo' essere un vantaggio, ma spesso e' una
fatica enorme perchè si perdono giornate per
spiegare cose che magari ti piacerebbe dare per
scontate.

Insomma la domanda è: ma voi lavorate tutti per spa e
multinazionali?

Io vedo che qua si fatica, non so da voi :)