Il Web marketing è privo di numeri?

Un saluto a tutta la lista che spero mi riservi una calda accoglienza (in
quanto neofita),

sono uno studente-lavoratore alle prese con una tesi in "Web marketing"
che, dopo aver molto letto e cercato, si pone il seguente quesito: è
possibile che in Internet, il free market per antonomasia (almeno per
informazioni generiche), dove la cultura circola liberamente ed
ampiamente, non vi siano dati, ricerche di mercato e statistiche
soddisfacenti ed attuali?

Mi riferisco ad informazioni utili per ogni iniziativa economica sensata,
anche secondo le logiche tradizionali, che vede nella fase di analisi e di
conoscenza del mercato il suo momento iniziale ed indeffitibile. Domande
come: numero di host, dimensione dell'e-commerce (C2C e B2B), n° di
e-shoppers, fatturato dell'ICT, tipologia di utenti e quant'altro sia
indicativo per costruirsi un'idea dell'estensione del fenomeno in
questione a livello nazionale ed internazionale.

Sicuramente dipenderà dal sovraffollamento informativo e spero di poterlo
confermare a seguito delle vostre risposte.

Da parte mia mi permetto di segnalare dei testi, visto che scorrendo
nell'archivio ho notato parecchi laureandi:

  • per chi sia interessato ai nostri simili, intendo le comunità virtuali,
  • suggerisco il libro "Imprese, reti e comunità virtuali" di Micelli che
    tratta il fenomeno da un punto di vista socio-economico con una squisita
    dialettica;

  • uno strumento tecnico esaustivo è "E-Business R-Evolution" di Amor;
  • infine un manuale di Web marketing (una Bibbia del marketspace) è
  • "E-commerce e web marketing" di Foglio.

    Spero inoltre di ricevere spunti per un caso applicativo, ovvero
    un'azienda che mi offra un supporto informativo.

    Per chi volesse saperne di più sarò ben lieto di fornire ulteriori
    delucidazioni.

    Un cordiale saluto alla lista e al moderatore.

    Enrico Amendola