Innovazione e web: ecco la strada da seguire in futuro

Ciao a tutti,

parto da una considerazione: il sito web è a mio parere una forma d'arte
ed espressività. Ogni home page riflette la personalità aziendale. Si dice
che nella vita soltanto chi rischia può andare lontano: questa è la
filosofia del web.

In verità però di novità vere in giro se ne vedono pochine. Sfido chiunque
nella lista a farmi presente un servizio di un qualunque sito "trend" che
non sia presente anche su altre realtà.

Tutto è un reply già visto e spesso in peggio.

Mi rivolgo dunque a tutti voi che siete professionisti affermati del
marketing: possibile che nessuno abbia l'idea rivoluzionaria che porta la
"svolta" sul web? E' da 4-5 anni, dai primi portali davvero innovativi che
non si assiste ad una vera new.

Attenzione: non parlo di novità tecnica, ma concettuale. Basta con i
soliti sms, chat, video spioni, e spie varie. Basta con le solite
interviste a personaggi triti e ritriti, i giochini a premi e il mercato
dei corpi.

La verità è che internet ha mutato le proprie "radici". Nato come esempio
di libertà e comunicazione ha tramutato ogni iniziativa in un
copia-incolla. Siamo tutti divenuti dei colletti bianchi, incapaci di
sorprendere il mercato.

Spesso sento dire "prima mi divertivo di più": non è forse questo il
concetto da mettere a fuoco?

Che senso ha parlare di spamming, mail-marketing etc... se non ci sono
vere novità?

Spero di smuovere il "perbenismo" della lista e la passione che ognuno di
noi ha (o dovrebbe avere) per la rete.

Ciao
Leonardo Lasala