Internet e minori

Ciao Elena, ciao Lista.
traggo da un messaggio questo passo:

...Internet è un diritto dei bambini, il dovere e la
responsabilità della loro tutela sta agli adulti
Igor Ostini

Ho seguito una conferenza stampa, all'interno di SMAU, in cui veniva
presentato DORALICE, definita una cyber-sitter che riconosce i contenuti
dei siti nei quali i bambini si trovano a navigare, che esclude i temi,
parole, immagini, che i genitori ritengono di non far arrivare al loro
bambino.

Tre aziende, Eutron, Worknetgroup e Infoworld hanno costituito
una associazione denominata WISA, che gestisce il portale attraverso il
quale il computer è costretto a connettersi alla Rete (data l'esistenza di
una token Eutron). Tempi, contenuti e modi di fruizione di Internet da
parte del bambino sono gestiti attraverso un Parental Control. Per
maggiori info:

Carmen Lorenzo
carmen.lorenzo@worknetgroup.it
a cui ho chiesto il permesso di comunicarvi il suo indirizzo e-mail.

Spero l'indicazione sia utile e si sviluppi un thread.
Che la Lista sia con Voi.

Riccardo Garavaglia