Internet ed i contenuti

Già da tempo mi imbatto nel problema delle aziende Internet (portali nello
specifico) che non possedendo contenuti, ti offrono traffico (se va bene)
o visibilità (se va male) in cambio dei tuoi contenuti.

Come forse i "vecchi" della lista già sanno, gestisco un sito/portale
verticale, dedicato alle donne.

Questa specializzazione fa si che i nostri contenuti, puramente
femminil/tecnologici, siano appetibili...ma, c'è un ma. I portali
generalisti non sono pronti a esprimere la loro "generosità" nell'acquisto
dei tuoi contenuti, ma te li linkano con vari abstract.

I contenuti costano:
necessitano di una redazione
un responsabile marketing e stampa
un impaginatore

Non mi dilungo nei particolari, ma mi chiedo, quanto a lungo durerà ancora
questa cannibalizzazione dei testi scritti da altri e quando Internet
incomincerà ad essere apprezzabile anche per le informazioni (vere e non
copiate) che offre.

Forse voi mi potrete autare a capire
Caterina Della Torre
www.dols.net