Re: Invito Convegno "Il Futuro del Micromarketing - 23 ottobre Parma"

Hola Elena, ciao lista
ho ricevuto l'invito a questo convegno, che penso possa ineressare qulcuno della lista. Ve lo giro.
saludos
Gis

> Da: "Gisella.pesce" <gisella.pesce@email.it>
> Data: 11/10/09 17:57
con piacere che ti invitiamo alla IX edizione del Convegno dell'Università di Parma "Il Futuro del Micromarketing”, sponsorizzato da Promotion Magazine. Il Convegno “Il loyalty marketing nella gdo. Dieci anni di strategie in Italia e in Europa”, che si svolgerà il 23 ottobre presso l'Università di Parma, rifletterà sulle strategie della gdo riguardo a una serie di temi:
la struttura dei programmi fedeltà;
la condivisione del patrimonio informativo con l'industria di marca;
le applicazioni dei dati di cliente raccolti con le carte fedeltà per il marketing;
l'importanza del micromarketing per reagire alla crisi.
Cristina Ziliani e Silvia Bellini dell’Università di Parma parleranno degli scenari della fidelizzazione in Italia, con la presentazione dei risultati della ricerca 2009 dell’Osservatorio Carte Fedeltà, realizzata grazie al sostegno di Brand Loyalty Italia, di IcTeam oltre che di Promotion Magazine. Lo scenario europeo e internazionale sarà commentato da testimoni autorevoli quali Jonathan Reynolds della Oxford University e Giles Pavey di Dunnhumby.
Nel pomeriggio seguirà la presentazione di casi eccellenti in tema di fidelizzazione e di micromarketing, scelti dall’Osservatorio Carte Fedeltà e dalla Consulta per il Micromarketing. Completeranno il programma della giornata le riflessioni degli esperti in materia di tutela dei dati personali e de i rischi informatici: Umberto Rapetto, della Guardia di Finanza, e Giuseppe Staglianò, consigliere dell'Autorità Garante della Privacy.
Sul sito www.micromarketing.unipr.it è possibile trovare il programma completo, le informazioni pratiche per raggiungere l’Università e il modulo d’iscrizione on line (la partecipazione al convegno gratuita e deve essere comunicata mediante iscrizione on line entro il 20 ottobre).