La cessione di un portale

Salve a tutta la lista,

sono l'Amministratore unico di un portale dedicato al turismo rurale in
Toscana.

Il sito è ricco di informazioni aggiornate (eventi, last minute,
itinerari, ristoranti, aziende agrituristiche), è in linea da Febbraio
scorso ed è presente (in buona posizione) nei principali motori di ricerca.

Il cash flow del sito è generato dalle quote di iscrizione annuali delle
aziende presenti (circa 50), che hanno così la possibilità di ricevere
richieste di disponibilità on-line.

In proporzione agli investimenti effettuati, sono soddisfatto
dell'andamento del portale e quindi non lo considero uno dei tanti
carrozzoni che si trovano così facilmente nella rete.

Ad oggi, mi trovo, per ragioni personali, all'estero e reputo che per
garantire un futuro a questo progetto occorre invece una gestione in loco
(in Italia !!).

Sto quindi muovendomi alla ricerca di eventuali compratori, ma pare che i
soldi siano terminati (!!!).

Avete qualche suggerimento?
Siete interessati all'acquisto?

Un saluto a tutti sperando di non avervi rubato troppo tempo,

Andrea S.