La rivoluzione della posta di libero...

Ciao lista!

Sarà arrivata a tutti i clienti Wind, la mail in cui la società annuncia
la rivoluzione dell'e-mail, per cui il servizio di mail sarà disponibile
solo più tramite il collegamento di libero. Sarà ancora possibile
accedere via web con qualsiasi connessione, ma non tramite un client di
posta elettronica (quindi pop3/imap).

Chiedo a voi esperti: a cosa addebitate questa "rivoluzione"? E
soprattutto cosa ne pensate? E' un modo per poter tirare avanti la
baracca, poichè i tempi sono duri, oppure Wind è convinta che i suoi
clienti che non utilizzano una connessione Wind cambieranno provider per
poter utilizzare il servizio di mail (quindi un modo per aumentare le
connessioni internet wind/libero)?

E se fosse vera la prima ipotesi, c'è
da pensare che il mercato di internet pian piano, come accadde tempo fa
per gli sms (vi ricordate gli sms gratuiti da web, che ora sono quasi un
sogno? E tanti altri servizi, comunque...), diventi sempre più a
pagamento per i consumatori?

Grazie, spero possa essere uno spunto interessante.

Giòòòòòòò