La7 al 9

Forse il ragionamento sta proprio nel fatto che molti italiani, se
non la stragrande maggioranza, sul proprio telecomando hanno i
canali sintonizzati in questo ordine:

1 - raiuno
2 - raidue
3 - raitre
4 - retequattro
5 - canale5
6 - italia1

Vero. Ma allora perchè fare la pecorella? non potevano chiamarsi
Channel6?
Italia 1 (che la si mette al sesto posto perchè al primo c'è RaiUno)
sarebbe passata al settimo.
Fabrizio Cocciola

Piu' vado avanti e piu' mi convinco che le BigCompany abbiano
politiche di sviluppo e comunicazione sempre piu' avulse dai
consueti (e dichiarati) canoni.

Nel caso di La7 sono e' stata fatta una caterva di errori:

  • il nome, di per se', richiama il vecchio Network Italia7 (poi
  • Europa7 poi non so cosa:-))) e non mi sembra un'associazione di
    alto profilo ...

  • sarebbe bastato rileggersi un po' di studi/ricerche di diversi anni fa
  • per scoprire che:

    ---1- gli slot 1-6 erano stabilmente occupati come da elenco in
    quoting

    ---2- TMC era "saldamente" posizionata sult tasto "9"

    ---3- il tasto "7" costituiva la variabile piu' indipendente, cosi'
    variabile e cosi' indipendente da non fornire alcun dato sensibile

    Sempre diverso tempo fa, su spinta delle concessionarie di
    pubblicita', era stato fatto un tentativo di variare le assegnazioni
    attraverso un concorso per cui venivano premiati i teleutenti (scelti
    a caso) che avessero posizionato una determinata TV locale fra 1-9
    e, soprattutto fra 1-6 ... i risultati furono "zero" variazioni o giu' di
    li.

    Delle due l'una ... o hanno cambiato il nome per variarne il
    posizionamento (e avrebbero toppato:-))), o il cambio di nome
    risponde ad altre strategie (creazione di un NWork europeo?,
    semplice cambio per sottolineatura della variazione di proprieta'?,
    scelta estetica?, scusa per comunicare una variazione esteriore in
    assenza di reali cambi di contenuti? ... boh:-)))

    Saluti a 30 gradi (Celsius:-)))

    EF*