Le parole e il target

Qualche giorno fa ho letto un paio di articoli interessanti di due mitici esponenti del web: uno conosciuto (Mauro Lupi), l'altro un po' meno (Simone Ramaccini) circa l'importanza dello studio delle parole in relazione al target di riferimento.

In entrambi i casi si declama come sia quasi necessario capire come le persone chiamano le cose.

L'aspetto fondamentale che mi ha colpito è questo: è importante saper ascoltare la voce dei motori di ricerca per avvicinarsi al target di riferimento.

Che ne pensate? Voi utilizzate questa analisi preliminare?

Fatemi sapere, son curioso...

Riferimenti:
Articolo 1 - L'importanza delle parole
http://admaiora.blogs.com/maur olupi/2008/04/limportanza-del. html
Articolo 2 - Avvicinarsi al target con le parole giuste
http://simoneramaccini.com/mar ketingdigitale/2008/04/19/avvi cinarsi-al-t...

Saluti mlistiani
Camillo