Legale: meta-motori

mi sono sempre chiesto come mai nessuno si sia lamentato dell'attività dei
cd. "meta-motori".

ad es. www.kartoo.com/it, che semplicemente restituisce risultati di altri
motori di ricerca

1) senza sostenerne i costi (hardware, software per inserire e indicizzare)
2) sottraendo ricavi ai motori "succhiati".

sul punto 2) volevo un parere da un esperto. se io cerco una cosa su
Kartoo, e Kartoo mi restituisce alcuni link presi ad es. da Google, e io
clicko su uno di questi link, il titolare del sito, quando va ad
analizzare gli accessi, cosa vede?

vede che l'accesso gli è arrivato da Kartoo o riesce cmq a vedere che
"dietro" c'è sempre Google?

se non ci riuscisse, la cosa sarebbe ancora piu grave, o mi sbaglio?