Meetic e identità molteplici

Mi riaggancio al 'discorso Meetic' che, per associazione, mi ha fatto
venire in mente il concetto di identità molteplici.

In questo senso, mi piacerebbe chiedere a Fabio come è la sua esperienza
in merito. Mi spiego: come reagiscono le tue/i tuoi interlocutori quando
si rendono conto che stanno parlando con il noto Fabio, giornalista e
scrittore e che in quel momento si presente come un utente 'comune' in una
chat?

Da parte mia noto che c'è ancora un certo scollamento, almeno nel senso
comune, tra le varie identità e i ruoli che ricopriamo nella nostra vita.

La Rete, in questo senso, non apporta grandi novità, ma favorisce questo
processo, consentendoci più che mai di presentarci sotto diverse spoglie
che possono andare dalla veste più ampiamente professionale, a quella
altrettanto ampia e multisfaccettata personale.

Non mi stupisco quando, ad esempio, trovo persone che hanno diversi
profili anche sullo stesso sito. Eppure, ancora oggi qualcuno si
'scandalizza'..

Quale è la vostra esperienza, quali le vostre riflessioni e impressioni
sul fenomeno?

Grazie, un cordiale saluto,

Anna Fata

Via Gaslini, 2
20052 Monza MI
tel. 039 833919
cell. 338 3002472
e-mail: anna.fata@iol.it
web: http://www.armoniabenessere.it