Motori di ricerca e sfogo polemico

Salve a tutta la lista.

Sto collaborando attivamente a un sito, lanciato da qualche mese, in
Italia, che ruota intorno ad una tematica accademica e professionale e sta
riscotendo interesse e feedback positivo da parte degli utenti.

L’iniziativa è partita senza squilli di tromba, così quasi per gioco, ma
si presta adesso ad essere sviluppata. Punto di debolezza: il
posizionamento sui motori di ricerca.

Quest’anno non abbiamo grossi budget per affidare la campagna a società
specializzate (quelle “conosciute” chiedono soglie minime di investimento
di 3.000/4.000 euro)

Ci siamo affidati a un intermediario (web agency) che, facendoci pagare
una fee di 800 euro, non ci ha fatto praticamente nulla. E in più abbiamo
dovuto pagare i link sponsorizzati ai motori e i “pay per click”. Ma
questo ce lo potevamo fare anche noi..!

La logica era che noi non avevamo tempo di metterci la ogni mattina a
seguire le registrazioni e monitorare i continui cambiamenti in atto in
questo settore

La prima domanda alla lista è: voi che fareste? Vi rivolgereste a qualche
società , piccolo studio specializzato? Prendereste un studente
universitario che ha bisogno di crediti formativi, e magari ci capisce di
più dell’intermediario sopramenzionato ed è anche più motivato?
Oppure paghereste un collaboratore esterno?
Conoscete qualche piccola società che possa occuparsi di questo servizio
in maniera seria?
Qual è il parametro per capire quanto dovrebbe costare questo outsourcing ?

Spero di avere riscontri. Sono convinto che in questa lista ci sia tanta
gente che, come me, si sia trovato ad affrontare questo problema dei
motori di ricerca.

Sono stanco di avere a che fare con personaggi stile CONSUlENTI IN
CARRIERA, o ASPIRANTI CONSULENTI FALLITI (scusatemi lo sfogo ma ne ho fin
sopra i capelli) che ci vengono a parlare di Segmentazioni,
Clusterizzazioni, fasi A , fasi B, fasi Z , CTR, delivery del progetto,
specialist, expertise, knowledge, CRM, road maps, milestone, timeline,
business modelling, ecc. ecc.

Abbiamo bisogno solo di un buon posizionamento sui motori!

Quello che serve in questo momento è una persona reale, che parli in
italiano e che ci gestisca un buon programma di posizionamento sui motori
sia per quanto riguarda la parte gratuita, sia per verificare i costi di
link sponsorizzati o pay per inclusion ecc. Tutto qui. Alle volte ho la
sensazione che ci siamo dimenticati che un buon progetto Internet deve
partire dalla cosa più semplice: una buona campagna sui motori.

Rimpiango i tempi in cui si sviluppava il web quando magari incontravi il
vecchio amico che se ne intendeva o il ragazzo della porta accanto
appassionato di Internet che, invece di star li a rimbambirti e
infastidirti con i termini della consulenza strategica, si rimboccava le
maniche e ti diceva – e faceva – quello che serviva.

Ma sembra che il Web sia stato colonizzato da questi signori che alcuni
definiscono i signori del VAPOR SPRAY o del COPIA E INCOLLA. Spesso a
torto ma ora mi viene il dubbio che la definizione sia calzante

Scusatemi lo sfogo, non voglio ferire la sensibilità professionale di
nessuno. So che in questa lista ci sono dei validi professionisti che si
aggiornano costantemente tanto non sui termini da utilizzare per fare
fesso il cliente, ma sugli strumenti e le soluzioni pratiche da proporre!

Grazie in anticipo

Alberto Raffaelli