Network e fund rising

Saluti a tutta la lista,

mi chiamo Alessandro Crociata e sto preparando una tesi in marketing sulla
valorizzazione e gestione dei beni culturali in ottica di mercato.
Questo è il mio primo messaggio.

Vorrei porre la seguente domanda a tutti gli amici della lista (che
spero leggeranno la mia richiesta).

In una fase, oramai non più congiunturale di ristrettezza della finanza
pubblica è indispensabile, per mantenere sufficienti i livelli di
finanziamento alle attività culturale rivolgersi a partners privati.

In questo scenario come può un network di piccoli festival del cinema
(organizzazioni che operano principalmente in ambito locale) rapportarsi
ai big spender, grandi aziende nazionali?

Quali strumenti,quali leve e quali metodologie applicare per suscitare il
loro coinvolgimento?

Grazie per tutti i consigli, riferimenti e bibliografia che invierete.

Alessandro Crociata

alessandro@html.it
alessandrocrociata@tin.it