Office? no grazie!

Ringrazio anticipatamente tutti coloro che vorranno prestare attenzione a
questa mia, e che vorranno esternare le loro idee.

Ho letto molto di ciò che avete scritto su l'"inefficacia" e poca privacy
di Word ed Excel, ( e forse qualcuno potrebbe lamentarsi anche di altri
programmi MS), ma un quesito vi voglio porgere: quanti di voi sono
insoddisfatti della violazione di privacy del Grande Bill , e secondo
quanti di voi hanno regolare licenza d'uso?

Azzardo una risposta? molti insoddisfatti e pochi regolari con licenza.

Ma allora perchè non aggirare il Grande Bill e i suoi pacchetti Ms senza
pagare nulla a nessuno?

Io ho ormai abbandonato Office da oltre un anno, utilizzando il FREEWARE
STAROFFICE della grande SUN che non ha nulla da invidiare alla MS.
StarOffice 5.2 è completamente gratuito, si scarica dal sito ufficiale
www.sun.it è compatibile con tutti i documenti già realizzati sia testo
che foglio elettronico, può salvare con estensione .doc e .xls , ha
integrato l'omonimo PowerPoint, e tanto altro. In più graficamente è
identico ad Office.

A questo punto vi chiedo quali sono le ragioni per continuare illegalmente
con qualcosa di insoddisfacente quando c'è l'alternativa legale gratis e
più funzionale??

Attendo gentilmente le vostre opinioni in merito.

Sabetta Giuliano