Organizzazioni virtuali

Un saluto a tutta la lista,

è la prima volta che scrivo, sebbene ho avuto modo di leggere quanto vi
scrivete da qualche settimana.

La questione che mi interessava sollevare ha a che fare con il MKTG
interno, che sta diventando presupposto di esistenza sul mercato
soprattutto per le aziende che erogano servizi.

Era mia intenzione
conoscere la vostra esperienza sulle modalità attraverso le quali aziende
che operano in maniera virtuale (in quanto ad organizzazione del lavoro e
in quanto a modi di erogare i loro servizi) riescano a garantire il
coinvolgimento ed il senso di appartenenza all'azienda da parte dei
collaboratori, al fine di ottenere le risposte comportamentali richieste
dagli obiettivi predisposti.

Colgo l'occasione per salutarvi tutti.