[OT] No Logo

Scusate, e' il mio primo post. E mi rendo subito antipatico, peccato ;),
per di piu' con un off-topic.

Volevo solo dire che ho trovato No Logo un libro illuminante sul secolo
PROSSIMO, o meglio su quello che stiamo vivendo. Si fa un gran parlare
della fine degli stati-nazione, no? Be', ecco un'ipotesi alternativa.

Credo che a parte qualsiasi opinione, non si possa negare il potere delle
multinazionali e/o dei grandi gruppi industriali... specie in un periodo
in cui si vocifera che tra i futuri compratori de La 7 ci sia il
proprietario di Esselunga.

Ho trovato No Logo molto poco ideologico, un'ottima inchiesta
giornalistica e illuminante dal punto di vista del marketing.

Forse mi ha colpito cosi' proprio perche' sono giornalista anch'io, e non
uomo di marketing (ahah - un nemico?!?!) :-)

Comunque cerchero' Cluetrain Manifesto... scusate la digressione,

Alberto