Pizza, pasta e mandolino: che abbiano ragione loro?

Ciao Elena, ciao lista.

Con rammarico noto che più che mai l'Italia stia oggi mostrando tutti i segni della sua crisi. Inutile nascondersi. Non che l'Europa se la cavi meglio dei fratelli continentali e dei cugini d'oltreoceano, la crisi è generalizzata, ma è innegabile che la nostra cara Italia mostri i lividi di un declino progressivo che ci sta tagliando fuori da ogni competizione.

Se l'innovazione e la capicità di innovare sono i fattori che decrato il successo, prendiamo come esempio il Web. Il 21 aprile verranno nominti su webware.com ( http://www.webware.com/8300-1_ 109-2-0.html?keyword=Webware+1 00+2008 ) i migliori prodotti Web dell'anno in base ad un sistema di votazione degli utenti. Mi sembra che abbiano raccolto qualcosa come 2 milioni di voti. Bene, curiosando scopro che i prodotti europei, tra i 300 finalisti, sono... 21! E quanti sono quelli Made In Italy. Dai è facile: 1! Per i più curiosi il prodotto in questione è PassPack, un sistema online di gestione di password.

Quello che più sconcerta è che se lo sviluppo passa attraverso l'innovazione, e se l'innovazione passa prima per le nuove tecnologie, e che nel settore delle nuove tecnologie siamo per l'ennesima volta il fanalino di coda, come pensiamo di risollevare il capo? Speriamo almeno di continuare a fare buona la pizza e la pasta.

Un caro saluto a tutti.

Mauro Ricci