Popunder, l'altro advertising online

Ci sono interstitial (pubblicità a tutto schermo
tra una pagina e l'altra,
dove si è cliccato), i pop up, i superstitial
(pop up con implementazione
di audio, video o flash), gli skyscraper, i large rectangle (rettangolo
solitamente di 300x300 pixel in mezzo alla
pagina), i floating ad
(magnifici!), animazioni dinamiche di oggetti
sulla pagina web, ecc....

A questi, aggiungerei il formato di advertising (con obiettivi di branding
e direct response) che sta andando forte negli USA: le finestre popunder.
Sono finestre standard, o di formato piu' piccolo che si aprono dietro la
finestra principale del browser e che vengono viste quando la si chiude.

La case history piu' conosciuta dei popunder e' la telecamerina wireless
"X10" (immagino che l'avrete vista) che e' diventata un prodotto
conosciuto e venduto attraverso l'uso esclusivo dei popunder.

Negli USA ci sono gia' diversi network di popunder perche' il sistema
sembra funzionare.
Il popunder ha una particolarita', rispetto ai banner e in generale a
tutte le pubblicita' messe sulla pagina che si sta visitando: quando viene
visto e' l'unico annuncio pubblicitario sullo schermo.
Inoltre, ha dimensioni rilevanti e interattivita' totale (e' un sito).

Il vantaggio rispetto ai popup e' evidente: non interrompono l'utente in
cio' che sta facendo, ma attirano la sua attenzione proprio quando ha
concluso cio' per cui era andato online.

Ho fatto una piccola ricerca con Google e ho trovato anche alcune offerte
di network popunder italiani http://www.alverde.net/payperp opunder.asp

Un po' artigianali rispetto ai corrispondenti sistemi USA (Adminder,
ExitExchange), ma il target e' simile a quello USA: piccoli siti e aziende
che sono disposte a sperimentare per spendere meno in advertising online,
rispetto ai banner su siti di grande traffico.

Qualcuno di voi ha esperienze di uso dei popunder?

Marco Deveglia


Medius
+39-02-4679720 [direct]
+39-02-48012571 [fax]
via Correggio, 19
20149 Milan MI
Italy
http://www.troutandpartners.it
http://www.crmgroup.it