Portale locale - la Sabina

Un saluto a tutta la lista e complimenti ad Elena per questa nuova
iniziativa.

In questa fase non vorrei intervenire sui dibattiti in corso (del resto la
mia formazione non è "internettiana"), bensì lanciare un messaggio a
tutti, se ce ne sono, i nativi della provincia di Rieti, iscritti a questa
lista.

Mi rendo conto di aver ristretto molto il campo geografico, ma c'è un
perché.

Insieme ad altri due soci, ed una serie di collaboratori esterni, abbiamo
recentemente fondato una società che si occuperà di creare dei portali
locali, delimitati in alcuni casi da un determinato prefisso telefonico, o
estesi al massimo ad una determinata provincia.

L'idea è di proporre, in piccolo naturalmente, i medesimi servizi dei
portali nazionali, ma strettamente legati al territorio. Parallelamente
allo sviluppo del progetto - il primo a nascere sarà quello dedicato alla
Sabina, zona della provincia di Rieti confinante con la province di Roma,
Viterbo e Terni - stiamo stringendo collaborazioni con Enti ed Istituzioni
locali che appoggeranno la nostra iniziativa. La partenza sembra essere
incoraggiante, data l'assenza di una significativa concorrenza. Se i
risultati saranno soddisfacenti, penseremo a progetti dedicati alle altre
province del Lazio, Roma esclusa.

Dal momento che simile iniziativa si basa sull'apporto di professionalità
radicate, o comunque conoscitrici del territorio, ecco la ragione del mio
appello.

Sabini, se ci siete battete un e-colpo.

(naturalmente sarò lieto di essere contattato anche dagli altri miei
connazionali).

Ciao.
--
Fabrizio Olati
fabrizio.olati@libero.it